27/04/2013 – Percorsi Jazz al Cortile di Apollo

Print Print


Oltre alla domenica, nella tradizionale sede della Sala Accademica del Conservatorio romano, dieci concerti, che vedono confrontarsi il meglio del jazz italiano ed europeo, si svolgono anche in piazza Campitelli, nel cortile della sede dell’Assessorato alle Politiche Culturali e Centro Storico di Roma Capitale.

Caratteristica dell’appuntamento presso l’Assessorato che ad esibirsi sono i docenti e i giovani del Conservatorio. L’ultimo sabato invece, come omaggio a Roma Capitale, le note che vengono suonate nel Cortile di Apollo sono quelle di Danilo Rea, Paolo Damiani e Roberto Gatto.
Si ricordano dunque gli appuntamenti, sempre gratuiti, con i concerti jazz della Sala Accademica del Conservatorio, in via dei Greci 18, la domenica.

Programma al Cortile di Apollo

Sabato 27 aprile
Gianluca Figliola chitarra, Giulio Scarpato basso, Emanuele Zappia batteria
Composizioni originali

Sabato 4 maggio
Big band: Aris Ozols chitarra, Onur Mulayim chitarra, Fabio Parodi pianoforte, Manuel Bastioni batteria, Elena D’Al flauto, Adriano Fabio Testa clarinetto, Michele Napoli oboe e sax, Mauro Massei sax, Luigi Di Marco sax, Tomoe Yamamoto sax, Claudio Giusti sax, Daniele Malvisi sax, Leonardo Radicchi sax, Teodorico Zurlo trombone, Elisabetta Mattei trombone, Valerio Prigiotti tromba, Mario Barletta tromba, Stefano Battaglia contrabbasso, Leonardo Giuntini basso, Giulio Scarpato basso, Giuseppe Pantano voce, Sebastiano Forti voce, Sara Jane Ceccarelli voce, Gianfranco Aghedu voce, Daniela Troilo voce, Gisela Oliveiro voce, Maria Rosaria De Leo voce, Oona Rea voce, Valentina Prosperi voce
direttori Mario Corvini, Stefano Pagni e Paolo Damiani

In programma: Stefano Pagni, Sagra 2013; Lorenzo Apicella, Preludio; Alessandro Mariano, Metro Garner; Alberto Buffolano, Riflessioni di un insonne; Mauro Massei (arr.), Red Sky (di Pat Metheny); Leonardo Giuntini (arr.), Aint Misbehavin (di Fats Waller); Marco Acquarelli, Isnt she real?; Mario Corvini, Mosley; Leonardo Radicchi (arr.), Black Narcissus (di Joe Henderson)

Sabato 11 maggio
Danilo Rea pianoforte, Paolo Damiani violoncello, Roberto Gatto batteria
Composizioni originali

Source Article from http://www.info.roma.it/evento_dettaglio.asp?eventi=25130

Category : Eventi

Comments are closed.