sabato 22 settembre 2018 – h.19.30: Villa d’Este, La villa del cardinale Ippolito d’Este a Tivoli

Print Print

Quando nel 1550 il cardinale Ippolito d’Este, figlio della celeberrima Lucrezia Borgia, divenne governatore a vita di Tivoli nominato dal papa Giulio III, decise di commissionare al famoso architetto Pirro Ligorio una sontuosa dimora. Nel palazzo per la decorazione interna furono chiamati i migliori pittori dell’epoca come Girolamo Muziano, Federico Zuccari e Livio Agresti che si occuparono di decorare le sale del primo piano, la Cappella e le famose Sale Tiburtine con una serie di scene che alludono alla storia mitologica di Tivoli.


Durante la nostra visita avremo modo di scoprire questo prezioso gioiello artistico e passando dal Salone della Fontana proseguiremo presso il famosissimo giardino, opera di Pirro Ligorio e caratterizzato dalla presenza di numerose fontane come la Fontana del Bicchierone, opera di Gian Lorenzo Bernini, la Fontana dell’Ovato, la Fontana dell’Organo, famosissima per il melodioso suono dell’Organo che ancora tuttoggi si pu├▓ ascoltare, le Cento Fontane, le Peschiere e la Fontana di Nettuno. Una passeggiata alla scoperta di una villa e di un giardino tardo rinascimentale caratterizzato da “una macchina idraulica” complessa che alimenta le fontane e i zampilli di tutto il giardino, grazie a tubature e cunicoli sotterranei.

Source Article from https://www.info.roma.it/associazione_eventi.asp?ID_evento=272

Category : Eventi

Comments are closed.