domenica 16 dicembre 2012 – h.17.00: Antiche festivit├á romane, I Saturnali, Dicembre, il mese dedicato al dio Saturno

Print Print


Dicembre, il mese dedicato al dio Saturno

Nellantica Roma il calendario scandiva la vita quotidiana degli uomini con una serie di feste dedicate alle divinit che rappresentavano la vita umana, il cielo e la terra. In particolare il mese di dicembre (il decimo mese nellantico calendario anteriore alla riforma del re Numa Pompilio) era legato alla figura di un antichissimo dio, Saturno, che giunto esule nel Lazio venne accolto dal dio Giano.

Saturno avrebbe fatto conoscere agli uomini lagricoltura ed avrebbe inaugurato lEt dellOro. Ma la sua scomparsa provoc negli uomini la speranza del suo ritorno in forma di bambino, recante con s la nuova Et dellOro. Ogni anno durante il Solstizio dInverno si rinnovava lattesa del suo ritorno in concomitanza con la rinascita del Sole.

Nel mondo romano questa festa era considerata la pi importante del calendario (anche perch coincideva con un rilevante evento astronomico) e nel tempo gener tutta una serie di credenze e piccoli rituali di grandissimo interesse che si protrassero nel tempo giungendo fino ai nostri giorni nonostante lavvento del Cristianesimo abbia reinterpretato lantica festa alla luce della nuova religione ma sostanzialmente non cambi il significato originario : quello del ritorno della Sole o della Luce.

Durante il nostro incontro cercheremo di illustrare il significato della festa, come era vissuto dagli antichi il fenomeno del Solstizio dInverno, il mito di Saturno, le leggende ad esso collegate, la ritualit della festa romana, le usanze tradizionali giunte fino ad oggi, la festa del Sol Invictus, il Natale cristiano.

Source Article from http://www.info.roma.it/associazione_eventi.asp?ID_evento=109

Category : Eventi

Comments are closed.